Rabbia Chiesa: “Ma come si fa a cacciare Bonucci così?”

MILANO – L’Italia dopo 37 partite senza sconfitte cade a San Siro contro la Spagna in dieci contro undici e a testa alta, con un super Chiesa mai domo. L’esterno della Juve riapre il match con una giocata delle sue, piena di grinta e talento, ma non riesce ad accettare la decisione dell’arbitro sul rosso a Bonucci: “Sullo 0-1 in dieci è stata dura, la Spagna stava giocando bene. È stata una mazzata il rosso, peccato per gli episodi e per il gol alla fine del primo tempo. Per me il rosso così è molto severo, in campo internazionale non ho mai visto una cosa così. Non c’era bisogno di dare quel primo giallo così, il capitano può protestare, è la prima volta che mi capita di vedere due gialli così in campo internazionale”, ha dichiarato alla Rai.

Italia-Spagna, reazioni e ironie social: "Ma l'arbitro è inglese?"

Guarda la gallery

Italia-Spagna, reazioni e ironie social: “Ma l’arbitro è inglese?”

Chiesa: “Vogliamo altri trofei”

“Abbiamo perso dopo tante partite, abbiamo fatto un record mondiale, poi ci sta perdere, doveva arrivare ed è arrivata stasera la sconfitta. Potevamo essere più cinici, ma loro hanno ampiamente meritato. Noi ci portiamo a casa quello che di buono abbiamo fatto: correre sempre e dare tutto per i tifosi e per Mancini. Questo ko non ci ferma, pensiamo alle prossime partite per riportare la Nazionale a vincere altri trofei, ha aggiunto Chiesa.

Italia-Spagna: tabellino

Festa Spagna a San Siro: Italia ko dopo 37 gare da imbattuta

Guarda la gallery

Festa Spagna a San Siro: Italia ko dopo 37 gare da imbattuta

Precedente Luis Enrique: "Fischi all'inno spagnolo? Bonucci ha detto di non farlo" Successivo Pellegrini guarda avanti: "Futuro dell'Italia pieno di vittorie"

Lascia un commento