Quelli scarsi, meno famosi e… il rapper: tutti i “fratelli di” che non ce l’hanno fatta

Da un Ribery senza cicatrici, Steeven, a un Terry con lo stesso vizio del Blues John e non solo. Ecco alcuni dei casi più assurdi di parentele “eccellenti”

Nel giorno in cui in Francia-Belgio si scontrano due coppie illustri, gli Hernandez contro gli Hazard, è giusto ricordare che di coppie di fratelli, meno famose, meno reclamizzate, magari di tutt’altro talento, ce ne sono tante altre. “Fratelli di”, per alcuni è stato un peso, ad altri non è mai importato nulla, altri ancora ci hanno marciato sopra e provano a farlo ancora oggi. Gela Dzagoev, Steeven Ribery, Willy e Catilina Aubameyang, Paul Terry. Ve li ricordate tutti?

Precedente Marco Amelia: “Che sf*ga giocare negli anni di Buffon” / "Su Calciopoli dico che..." Successivo Qatar 2022, Svizzera-Irlanda del Nord: ospiti ancora in corsa ma costretti a vincere

Lascia un commento