Quelle coppie di dirigenti che hanno fatto la fortuna del nostro calcio

Fiuto calcistico, intuizioni ed empatia fuori dal comune: da Mazzola-Beltrami a Guidotti-Mascetti, passando per Braida-Galliani sino a Maldini-Massara: le grandi storie di successo dei club italiani nascono sempre dal lavoro di professionisti… speciali

Quando un dirigente è bravo, se trova la sua “spalla” diventa ancora più bravo. Al netto dei cani sciolti – che non mancano – la storia del nostro calcio è punteggiata da molte coppie di dirigenti che hanno fatto la fortuna delle squadre in cui hanno lavorato. Ci vogliono affiatamento, intesa, tolleranza, conformità di intenti. Non bisogna necessariamente andare d’accordo (è comunque meglio), ma bisogna sempre trovare – scusate il gioco di parole – un accordo per il meglio della squadra. Ecco le coppie di dirigenti che hanno saputo dare conferma a quella vecchia pubblicità: “Two gust is meglio che one”.

Precedente Catania, ufficiale: Ferraro è il nuovo allenatore Successivo Pogba, niente operazione: torna il 10 settembre contro la Salernitana

Lascia un commento