Quei tifosi del Catanzaro che sullo 0-5 hanno inneggiato alla loro squadra

Daniele Barone è il telecronista principe di Sky Sport per la Serie B, un brillante collega e un giornalista vero che, al minuto 88 di Catanzaro-Parma, sul 5-0 per gli emiliani, ha colto al volo il significato di ciò che stava accadendo nello stadio Nicola Ceravolo, non a caso intitolato a un personaggio che ha fatto la storia del club calabrese. Nonostante la pesante sconfitta, di lì a poco sancita dal fischio finale di Aureliano, i tredicimila tifosi catanzaresi hanno continuato a incitare e a sostenere la loro squadra, come se stesse vincendo, applaudendo il Parma che stava stravincendo.

I complimenti di Pecchia ai tifosi del Catanzaro

Un atteggiamento di grande sportività e fair play: per questo, Barone ha taciuto e ha lasciato l’audio di Sky Sport ai cori e agli applausi dei sostenitori giallorossi. Dopo la partita, Fabio Pecchia ha reso omaggio ai catanzaresi: “Voglio fare i complimenti al pubblico di Catanzaro. Non mi era mai capitato, dopo un risultato così ampio, favore della squadra ospite, sentire applaudire la squadra avversaria e sostenere comunque la propria. È segno di grande sportività e rispetto. Per questo credo che un gesto del genere vada sottolineato per il suo grande valore”. Un altro calcio è possibile, soprattutto anche in questa fase iniziale della stagione dove lo sport di insultare gli avversari e il loro allenatore continua a essere inverecondamente praticato, anche in stadi di Serie A.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Champions League, Braga-Napoli e Real Sociedad-Inter: ecco gli arbitri Successivo Pioli, conferenza Milan-Newcastle: "In debito con i tifosi. Ibra porta positività"

Lascia un commento