Quando Roma e Lazio si unirono. E tutta la Capitale applaudì

Un omicidio insensato, quello di Vincenzo Paparelli, e un moto di solidarietà che unì due club arcirivali: nacque così la RomaLazio, che 42 anni fa disputò un’amichevole mitica

Lo battezzano il Derby dell’Amicizia. Roma è ancora scossa e vuole dare un segnale, a se stessa e al resto dell’Italia. Tre settimane prima all’Olimpico, il 28 ottobre, poco prima di Roma-Lazio, è morto Vincenzo Paparelli, ucciso da un razzo che ha attraversato il campo, circa 160 metri da una curva all’altra, e lo ha colpito mentre è seduto in Curva Nord e sta mangiando un panino con la frittata che si è portato da casa.

Precedente Diretta Sbk 2021/ Superbike streaming video e tv prove libere FP1 e FP2 Gp Indonesia Successivo Scamacca: "La mia famiglia sono solo mia mamma e mia sorella"

Lascia un commento