Quando faceva impazzire Palermo: tutti i gol più belli di Miccoli

Sulla panchina dei rosanero siede Gian Piero Gasperini, il tridente offensivo schierato abitualmente dall’attuale tecnico dell’Atalanta è da brividi: leggermente dietro Miccoli (lui il titolare, con Abel Hernandez pronto a subentrare) ci sono “Ciccio” Brienza e Josip Ilicic. Una squadra a trazione offensiva, e si vede: quel giorno, contro il Chievo, i rosanero vincono 4-1. Miccoli apre le danze con una pennellata delle sue su punizione, pareggiano gli ospiti ma nella ripresa è ancora Miccoli con una splendida azione personale a riportare avanti il Palermo. Giorgi sigla il momentaneo 3-1 e a meno di 10′ dalla fine… la perla assoluta: pallone morto sul cerchio di centrocampo, Miccoli non ci pensa due volte e spara. Tripletta, con il terzo gol da centrocampo. Indimenticabile.

Precedente Per l’Atalanta la Juve ritrova Chiellini: rientro in gruppo. Idea Dybala dall’inizio Successivo Vlahovic: "La Fiorentina merita L'Europa"

Lascia un commento