Psg-Sergio Ramos, un milione al mese e neanche un minuto in campo

PARIGI (Francia) – Sembra cominciare a vedersi la luce in fondo al tunnel per Sergio Ramos. Martedì l’ex capitano del Real Madrid è tornato finalmente ad allenarsi con il Psg e sta lavorando per esordire, a distanza di quattro mesi dal suo arrivo a Parigi. Non è la prima volta che lo spagnolo rientra a lavorare in gruppo, ma sistematicamente ha avuto delle ricadute su ginocchio e polpacci che ne hanno ostacolato la preparazione e che gli hanno impedito di partecipare a una sola partita con la nuova maglia, amichevoli comprese.

Da Messi a Donnarumma, il Psg presenta le nuove stelle

Guarda la gallery

Da Messi a Donnarumma, il Psg presenta le nuove stelle

Sergio Ramos, un milione al mese

Numeri impietosi, che hanno inevitabilmente sollevato molti dubbi riguardo l’acquisto fatto dai parigini nei suoi confronti, con tanto di ipotesi licenziamento a gennaio paventato a più riprese da media spagnoli e francesi. Di certo l’investimento è stato finora fallimentare, anche perché con uno stipendio da 6 milioni di euro netti a stagione, Sergio Ramos si è piazzato da subito nella fascia più alta dei giocatori maggiormente pagati nello spogliatoio del Psg. In pratica il 35enne ha percepito fino a questo momento un milione di euro lordo al mese (è a Parigi da 4). Eppure non ha ancora giocato un solo minuto. 

Sergio Ramos, il Psg pensa al licenziamento

Guarda il video

Sergio Ramos, il Psg pensa al licenziamento

Precedente Bologna, lesione muscolare per De Silvestri: out tre settimane Successivo Serie C, il recupero della 5ª giornata va al Sudtirol: Legnago ko

Lascia un commento