Psg-Roma 2-1, il gol di Giacinti non basta a Spugna. Rivivi la diretta


23:18

Gruppo C, la classifica

Ecco la classifica del Gruppo C dopo la terza giornata:

Bayern Monaco 5
Roma 4
Ajax 4
Psg 3


22:55

90’+6′ – Fischio finale

Dopo sei minuti di recupero, il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi. Il Psg batte la Roma 2-1.


22:54

90’+4′ – Cambio nel Psg

Fuori Chawinga, dentro Ana Vitoria. Ammonita il portiere del Psg Kiedrzyenk.


22:52

90’+3′ – La Roma ci prova

Ultimi attacchi per le ragazze di Spugna, che sotto una pioggia fitta provano ad attaccare.


22:49

90′ – Cinque di recupero

Si giocherà fino al 95′: concessi cinque minuti di recupero.


22:46

86′ – Che occasione per la Roma

Giugliano si invola e crossa in area: Viens calcia di prima e il tiro viene respinto; ci prova poi anche Serturini: De Almeida respinge.


22:44

84′ – Haavi sfiora il gol

Bella giocata di Haavi, che supera in dribbling un’avversaria e poi in area, calcia con il destro: palla sul fondo. Proteste giallorosse: le ragazze di Spugna chiedevano il corner.


22:42

82′ – Attacca la Roma

La Roma attacca a pieno organico nel tentativo di pareggiare. Le giallorosse collezionano angoli (sette) e restano costantemente nei pressi dell’area avversaria.


22:34

75′ – Cambio nella Roma

Sostituzione nella Roma. Spugna richiama Aigbogun e inserisce Serturini.


22:30

71′ – Esce Katoto

Secondo cambio nel Psg, che cambia gli attaccanti: fuori Katoto (autrice del secondo gol) e dentro Baltimore.


22:28

69′ – Ceasar salva su Katoto

Katoto si invola e si presenta a tu per con Ceasar, ma perde troppo tempo e calcia da posizione defilata. Il portiere della Roma salva.


22:25

65′ – Girandola di cambi

Fuori Hunt, dentro Vangsgaard: primo cambio nel Psg. Nella Roma fuori Feiersinger e dentro Greggi.


22:20

62′ – Ammonita Samoura

Giacinti si invola e viene stesa al limite dell’area da Samoura: fallo e giallo.


22:17

58′ – Gol della Roma: Giacinti riapre la partita

Giugliano si fa perdonare per il rigore fallito e serve una splendida palla in profondità per Giacinti, che di sinistro insacca sull’uscita del portiere. La Roma riapre la partita.


22:13

54′ – Giugliano fallisce il rigore

Giugliano si lascia ipnotizzare dal dischetto da Kiedrzyenk: la conclusione del numero dieci della Roma è respinta dal portiere del Psg.


22:13

53′ – Rigore per la Roma

Fallo di mano di Hunt su un tentativo di Giacinti: rigore per la Roma. Ammonite De Almeida e Viens, protagoniste di un battibecco.


22:10

51′ – Roma pericolosa

Tiro cross insidioso di Feiersinger che attraversa tutto lo specchio della porta,: Viens sul secondo palo arriva in ritardo.


22:05

46′ – Raddoppio del Psg: Katoto

Inizio shock per la Roma: Geyoro si invola sulla destra e serve Katoto, che da due passi insacca. Il Psg raddoppia dopo meno di un minuto.


22:04

46′ – Si riparte

Inizia la ripresa: la Roma deve recuperare lo svantaggio accumulato nel primo tempo.


21:49

45’+2′ – Fine primo tempo: Psg avanti 1-0

Dopo due minuti di recupero, l’arbitro manda tutte le giocatrici nello spogliatoio. Psg avanti grazie al rigore segnato da Geyoro.


21:47

45′ – Paris Saint Germain in vantaggio: Geyoro sblocca dal dischetto

Geyoro spiazza Ceasar dal dischetto: Psg in vantaggio: concessi due minuti di recupero.


21:45

44′ – Rigore per il Psg

Calcio di rigore per il Psg: fallo di Aigbogun su Kakot


21:36

35′ – Giacinti spreca una buona occasione

Gran palla in verticale di Giugliano per Giacinti, che da buona posizione spreca, calciando troppo debolmente: para il portiere del Psg.


21:35

33′ – Ritmi alti

Ritmi molto alti al Parco dei Principi. Le giallorosse di spugna rispondono colpo su colpo agli attacchi del Psg.


21:25

24′ – Ammonita Hunt

Cartellino giallo per il difensore del Psg, che commette fallo su Giacinti a centrocampo.


21:24

22′ Miracolo di Ceasar

Grande parata del portiere giallorosso, su un tentativo volante di Katoto. Ancora un pericolo per la difesa della Roma.


21:23

21′ Hunt ci prova dal limite

Ancora un’occasione per il Psg: Hunt calcia dal limite con il destro, trovando la risposta del portiere giallorosso.


21:21

18′ – Psg pericoloso

Prima occasione per il Paris Saint Germain: Martens si libera e dall’alteza del dischetto calcia con il destro: Ceasar salva in corner.


21:17

15′ – Punizione di Giugliano

Calcio di punizione battuto da Giugliano, che ci prova dalla distanza: la palla sfiora la traversa.


21:09

6′ – Roma pericolosa

Buona partenza della Roma, che crea una nuova occasione: cross tagliato di Di Guglielmo e intervento del portiere del Psg Kiedrzyenek, che anticipa Giugliano.


21:06

4′ – Ci prova Kumagai

Calcio di punizione di Giugliano: cross in mezzo per Kumagai, che stacca di testa; la palla (deviata) si perde sopra la traversa.


21:02

1′ – Inizia Psg-Roma

Si parte: calcio d’inizio battuto dal Paris Saint Germain.


21:01

Tutto pronto per l’inizio della gara

E’ tutto pronto per il via di Psg-Roma: squadre in campo


20:53

Il Bayern Monaco pareggia con l’Ajax

Finisce 1-1 la sfida tra Bayern Monaco e Ajax, le due squadre che fanno parte del girone delle giallorosse. In caso di successo contro il Psg, la Roma volerebbe in testa.


20:31

Champions, il girone della Roma

La Roma femminile di mister Spugna arriva alla sfida di Parigi ancora imbattuta: 4 i punti in classifica delle giallorosse, uno in meno del Bayern.


20:15

Psg-Roma, le formazioni ufficiali

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3): Kledrzynek; Le Guilly, De Almeida, Cacciare, Karchaoui; Albert, Samoura, Geyoro; Martore, Katoto, Chawinga. Allenatore: Precheur.

ROMA (4-3-3): Ceasar; Aigbogun, Minami, Linari, Di Guglielmo; Giugliano, Kumagai, Feiersinger; Viens, Giacinti, Haavi.
A disposizione: Korpela, Ohrstrom, Valdezate, Bartoli, Serturini, Ciccotti, Glionna, Greggi, Tomaselli, Kramzar, Pellegrino Cimò.
Allenatore: Alessandro Spugna

Arbitro: Demetrescu.


20:00

Psg-Roma, come vederla in tv e streaming

Ecco tutte le info per poter seguire la gara tra il Paris Saint Germain e la Roma, terza giornata della fase a gironi della Champions League femminile (LEGGI TUTTO)



Precedente Gasperini e il futuro di Muriel: "È straordinario, ma a gennaio chissà..." Successivo Incontro tra Friedkin e Mourinho? La risposta di Pinto è sul... Capodanno