Psg, Galtier scherza sul mercato: “Mi aspetto cinque acquisti in poche ore”

Il Paris Saint-Germain ha concluso con un netto 6-2 al Gamba Osaka la tournée giapponese che ha visto la squadra di Christophe Galtier superare anche il Kawasaki Frontale (2-1) e l’Urawa Reds (6-0).

Psg, si fa sul serio: la finale di Supercoppa è alle porte

L’ex allenatore del Lille ha comprensibilmente ruotato tutti i giocatori a propria disposizione, ma la gara contro il Gamba è stata la prima nella quale sono andati in gol insieme Mbappé, Neymar e Messi. Dato di per sé poco indicativo, ma per i campioni d Francia è già tempo di impegni ufficiali, visto che domenica 31 si giocherà la Supercoppa nazionale contro il Nantes e il sabato successivo sarà già campionato in casa del Clermont.

I fantastici 8: da Haaland a Mané, i colpi delle big

Guarda la gallery

I fantastici 8: da Haaland a Mané, i colpi delle big

Galtier e il mercato del Psg: “Quando scenderò dall’aereo…”

Lo stesso tecnico è però consapevole di come la rosa del Psg non sia affatto completa. Anzi, a margine dell’ultima gara della tournée asiatica lo stesso Galtier ha pronunciato parole molto chiare, a metà strada tra l’annuncio e l’invito alla società a chiudere alcune trattative di mercato aperte, affidandosi anche al classico humour francesi: “Io leggo e ascolto quello che dite – ha detto l’ex difensore del Monza ai giornalisti – So che la società sta lavorando per rendere più completo il nostro organico. Adesso vado a prendere l’aereo e so che quando atterrerò potrebbero esserci già uno, due, tre, o magari quattro o cinque giocatori nuovi”.

Psg tra esuberi e la caccia a nuovi acquisti

Verità o ironia? Forse la seconda, ma mai sottovalutare il potere d’acquisto del Psg, protagonista finora di una campagna di basso profilo, con gli innesti dei soli Vitinha e Ekitike. Due dei prossimi acquisti potrebbero però essere il difensore Nordi Mukiele del Lipsia, per il quale è già stato trovato l’accordo, e Renato Sanches del Lille, obiettivo anche del Milan, ma per il quale il Psg sembra voler accelerare. Per il resto servirà tempo per capire se ci sarà un nuovo assalto a Milan Skriniar e se le eventuali cessioni di alcuni esuberi, come Wijnaldum, vicino alla Roma, o Paredes, in campo per uno spicchio di gara contro il Gamba Osaka, potranno favorire altri affari in entrata. Intanto, Galtier ha già compreso l’impronta offensiva della squadra…: “L’intento è quello di non concedere occasioni, ma abbiamo preso due gol anche oggi. Il DNA della squadra è quello di giocare, attaccare il più possibile e prendere dei rischi e non possiamo cambiarlo”.

Attento Milan, il Psg vuole chiudere per Renato Sanches

Guarda il video

Attento Milan, il Psg vuole chiudere per Renato Sanches

Precedente Roma, la presentazione di Dybala domani al Colosseo quadrato: tutti i dettagli Successivo Se Branchini dice: Roma, Dybala grande acquisto e Zaniolo resterà

Lascia un commento