Psg, Galtier deve aggiornare il patentino: contratto non omologato

A poche ore dal debutto in campionato contro il Clermont, e dopo aver già messo in bacheca il primo titolo stagionale, la Supercoppa di Francia stravinta grazie al 4-0 sul Nantes, il Psg si scopre… senza allenatore.

Psg, imprevisto Galtier: contratto non omologato

Come si apprende da ‘L’Equipe’, infatti, il contratto biennale di Christophe Galtier non è stato approvato dalla locale associazione allenatori, riunitasi lo scorso 28 luglio. Nulla di irreparabile, comunque, perché il problema dovrebbe essere di natura tecnica e ampiamente risolvibile. Nel verbale dell’assemblea, infatti, si legge che il tecnico del Psg è stato invitato ad “adempiere ai suoi obblighi di formazione”.

Mercato, i 10 club che hanno speso di più: non ci sono Psg e Real

Guarda la gallery

Mercato, i 10 club che hanno speso di più: non ci sono Psg e Real

Galtier e il precedente di Carlo Ancelotti

In sostanza l’ex allenatore del Lille sarebbe sprovvisto dell’aggiornamento del proprio diploma da allenatore Uefa Pro e dovrà quindi riqualificare il proprio patentino, come obbligatorio con cadenza triennale. Si tratta di una situazione simile a quella che pochi mesi fa riguardò Carlo Ancelotti, invitato dall’Uefa lo scorso dicembre a seguire dei corsi obbligatori per aggiornare il proprio patentino scaduto e continuare a sedere sulla panchina del Real Madrid.

Galtier accoglie Renato Sanches: "Colta una opportunità"

Guarda il video

Galtier accoglie Renato Sanches: “Colta una opportunità”

Psg, cosa deve fare Galtier per mettersi in regola

Galtier dovrà ora scrivere una lettera alla Federazione francese contenente la promessa dell’impegno ad effettuare l’aggiornamento nel più breve tempo possibile. A destare curiosità, semmai, è che la questione, tra tutti gli allenatori francesi, riguardi oltre a Galtier solo Jerome Monier, assistente del Sochaux, club di seconda divisione. Al neo tecnico del Psg non resta che sperare che il precedente di Ancelotti rappresenti un buon presagio in vista della prossima Champions League…

Precedente Calciomercato Serie B, Modena: dalla Virtus Entella ecco Coppolaro Successivo Troppi interventi duri: De Laurentiis entra in campo per protestare con l'arbitro

Lascia un commento