Provedel gol di testa al 95’: Lazio-Atletico 1-1! City e Psg ok, Barça show

Incredibile debutto della Lazio nel primo turno della fase a gironi di Champions League. La formazione di Sarri ha pareggiato contro l’Atletico Madrid con un gol, all’ultimo secondo, realizzato di testa dal portiere Provedel. Dopo la rete realizzata da Barrios, con deviazione determinante di Kamada, al 29′ minuto del primo tempo, nel finale dell’incontro l’estremo difensore biancoceleste, in occasione di un corner, è andato a saltare in area di rigore avversaria e sugli svliuppi del calcio d’angolo, su cross di Luis Alberto, ha trovato una sorprendente incornata che ha fatto esplodere l’Olimpico per l’1-1 finale. Prima di Provedel, l’ultimo portiere a segnare in Champions era stato Vincent Enyeama il 29 settembre 2010, mentre escludendo i calci di rigore Sinan Bolat il 9 dicembre 2009. Provedel aveva già segnato in carriera: il 7 febbraio 2020 segnò il gol del 2-2 per la Juve Stabia nel recupero della partita in trasferta contro l’Ascoli.

Champions League: le classifiche dei gironi

Nell’altra gara del girone della Lazio il Feyenoord, nonostante il rigore sbagliato da Igor Paixaon, ha battuto 2-0 il Celtic con le reti di Stengs e Jahanbakhsh. Gli scozzesi hanno chiuso la partita in nove. Nel gruppo F, quello del Milan, vittoria casalinga del Psg contro il Borussia Dortmund: dopo un primo tempo senza reti, la formazione di Luis Enrique è riuscita nel secondo tempo ad ottenere i tre punti grazie al gol di Mbappé su rigore e alla rete di Hakimi. Psg primo del girone a quota 3, Milan e Newcastle a 1, Dortmund fermo a 0. 

Champions League: calendario e risultati

Clamoroso Provedel: segna l'1-1 in Lazio-Atletico al 95'

Guarda la gallery

Clamoroso Provedel: segna l’1-1 in Lazio-Atletico al 95′

Champions League: goleada Barcellona, vince il City

Goleada del Barcellona all’Anversa: 5-0 al Camp Nou, con la doppietta di Joao Felix, la rete di Lewandowski (100 gol nelle competizioni europee), l’autorete di Bataille e il gol di Gavi. Nello stesso girone, il gruppo H, il Porto ha vinto 3-1 in casa dello Shakhtar con la doppietta di Galeno e il gol di Taremi. Infine, successo in rimonta (3-1) per i campioni in carica del Manchester City contro la Stella Rossa. La formazione di Guardiola, clamorosamente sotto all’intervallo per il gol di Bukari, ha ribaltato il risultato nella ripresa con la doppietta di Alvarez (sul secondo gol è incredibile l’errore del portiere della Stella Rossa) e la rete di Rodri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Real Sociedad-Inter, la vigilia di Inzaghi: "Le parole di Guardiola..." Successivo Lazio, Luis Alberto: "Per essere qui ci siamo fatti il c**o". Poi il retroscena sull'assist