Proia e Ogunseye piegano la Reggiana: il Cittadella ora è terzo con il Monza

La squadra di Venturato vince 2-0 al Mapei e agguanta Brocchi in classifica. Crisi nera, invece, per i ragazzi di Alvini

Nel recupero della quinta giornata di Serie B il Cittadella ha battuto la Reggiana 2-0. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia la partita, che si sarebbe dovuta disputare il 24 ottobre, è stata decisa dalle reti di Proia al 9′ e di Ogunseye al 20′. Con questo successo la squadra di Venturato sale a quota 30 punti in classifica, agguantando il Monza al terzo posto. Continua invece il brutto momento della Reggiana, la cui ultima vittoria risale al 12 dicembre ( 0-1 sul campo del Cosenza)-

La cronaca

—  

Il Cittadella passa subito in vantaggio al 9′, quando Proia, ricevendo palla da Tavernelli, non sbaglia a due passi da Cerofolini. I padroni di casa provano a reagire con Muratore e Varone, i cui tentativi terminano però fuori di poco. Al 27′ a preoccupare Kastrati è il sinistro da fuori di Martinelli, ma al 40′ è Cerofolini a salvare su Vita, attento anche qualche minuto dopo sulla conclusione di Tavarnelli. A pochi istanti dall’intervallo sempre Vita sfiora il raddoppio colpendo il palo. Ripresa che inizia con ritmi equilibrati, ma al 65′ Ogunseye batte Cerofolini con il sinistro e chiude la gara.

Precedente Maicon, dal Triplete al ritorno in Serie D: "Il calcio è la mia vita" Successivo DIRETTA/ Feralpisalò Sambenedettese (risultato finale 1-2) video tv: locali ko!

Lascia un commento