Primavera, Sassuolo e Inter show: 3-3

SASSUOLO – Un vero e proprio show quello regalato da Sassuolo e Inter Primavera. Termina 3-3, per un punto a testa che porta la squadra di Madonna a quota 15 in classifica, a +2 sui neroverdi.

La partita 

Primo tempo scoppiettante con il Sassuolo che sblocca già al 12′: è Ripamonti a realizzare il gol dell’1-0 in mischia sugli sviluppi di un corner. I neroverdi macinano gioco, ma al 28′ l’Inter riacciuffa il pari. Palla persa dalla difesa dei padroni di casa e Bonfanti, a tu per tu con il portiere, non sbaglia il gol dell’1-1. Neanche il tempo di esultare che il Sassuolo si riporta subito avanti, ancora da corner: stavolta è Samele a trafiggere Stankovic e firmare il 2-1. La ripresa non è da meno e vede subito il nuovo pareggio dei nerazzurri. È Satriano, al 48′, a spiazzare Vitale dal dischetto (rigore concesso per fallo di Marginean): l’Inter fa 2-2. Gli ospiti salgono di tono, ma sbattono su Vitale almeno fino al 70′, quando arriva il sorpasso firmato Satriano, lesto ad anticipare l’immobile difesa emiliana per il 2-3. Si arriva così all’83’, quando Stankovic prima salva su Manara a botta sicura, sbagliando l’uscita due minuti dopo e permettendo a Mattioli di regalare al Sassuolo il 3-3 a porta sguarnita.

Precedente Insigne e quella maledizione sfatata contro la Juve Successivo Perché la Juve a volte si spegne

Lascia un commento