Primavera, l’Empoli si ritrova: 2-1 in rimonta all’Ascoli

EMPOLI – L’Empoli mette alle spalle il capitombolo con il Milan e torna a vincere, contro l’Ascoli, nella 10ª giornata del campionato Primavera 1. Il 2-1 regala tre punti che portano i toscani a quota 15, lasciando i bianconeri mestamente all’ultimo posto con un solo punto.

La partita

Serve circa mezz’ora alla gara per accendersi, visto che proprio al 33′ arriva il vantaggio dell’Ascoli: Intinacelli s’invola sull’out di sinistra e crossa al centro per Olivieri un pallone che chiede solo di essere spinto in rete. L’attaccante esegue ed è 0-1, ma passa poco più di un minuto e l’Empoli riacciuffa il pareggio: fa tutto Baldanzi, che prima recupera palla e si invola fino al limite dell’area, dove chiude un triangolo di Sidibe e poi fulmina Bolletta per il gol dell’1-1. Il primo tempo si chiude così, ma nella ripresa i toscani firmano subito la rimonta. In rete va ancora Baldanzi, che sigla la doppietta personale e regala la vittoria 2-1 ai suoi trasformando il cross su punizione di Asllani.

Precedente Pedro Neto: “Alla Lazio non fanno giocare i giovani” Successivo "Mertens? È stato fortunato, poteva anche operarsi..."

Lascia un commento