Primavera, Atalanta, poker alla Juve: termina 4-2

BERGAMO – Poker dell’Atalanta Primavera sulla Juventus: dopo un primo tempo chiuso 2-1 dai nerazzurri, micidiale la doppietta di Lozza in 2′ della ripresa. 

La partita

L’Atalanta passa in vantaggio al 10 con Shakur che, servito da Ceresoli, batte Scaglia con un destro a giro. Al 32′ i nerazzurri trovano la via del raddoppio, dopo averlo sciupato con Chiwisa: Bernasconi con il sinistro batte Scaglia con una conclusione ad incrociare. Prima dell’intervallo, al 44′, la Juve accorcia con Chibozo che finalizza al termine di una ripartenza. In avvio di ripresa (1′) però l’Atalanta cala il tris con Lozza, appena 14 secondi dopo il calcio d’inizio. Avvio micidiale dei nerazzurri che al 2′ calano il poker con Lozza che insacca dopo una respinta della difesa bianconeri su conclusione di Sidibe. La Juve riesce ad accorciare nel finale con Turco che al 42′ insacca il 4-2 finale. 

CorrieredelloSport.fun, nasce il grande gioco dei pronostici. Partecipa gratis e vinci!

Precedente Juve Primavera ko: l'Atalanta vince 4-2 Successivo Serie B, Benevento-Lecce 0-0: il palo ferma Strefezza

Lascia un commento