Primavera, Atalanta-Milan 1-1: Gyabuaa riacciuffa il pari

BERGAMO – Un pareggio 1-1, quello tra Atalanta e Milan nella 17ª giornata di Primavera 1, che lascia tutto invariato: un punto a testa per le due squadre che restano appaiate in classifica a quota 24.

La partita

Dopo una prima occasione per l’Atalanta con Sidibe (9′, fuori di poco), vantaggio del Milan al 10′ con Michelis che porta avanti i rossoneri con un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Reazione Atalanta: al 35′ Cortinovis, con una conclusione a girare, colpisce il palo della porta difesa da Jungdal. Nuova occasione nerazzurra al 42′: punizione di Cortinovis, uscita a vuoto di Jungdal, Gyabuaa a botta sicura, salva tutto sulla linea Michelis. Nella ripresa, tra il 54′ e il 67′, Gyabuaa spreca due volte il gol del pari, ma lo stesso centrocampista si fa perdonare realizzando a due passi da Jungdal la rete che vale il definitivo 1-1. Nel finale doppia chance per il Milan con Frigerio e N’Gbesso, ma Dajcar risponde presente. L’ultima occasione è per l’Atalanta con Vorlicky, ma Jungdal si supera e blinda la sua porta. Termina 1-1.

Precedente Serie A, a Infront i diritti tv esteri 2021-24 per 139 milioni all’anno Successivo De Zerbi: "Locatelli e Ferrari out? Il Sassuolo segue la coscienza"

Lascia un commento