Prima dose un paio di giorni fa: ecco perché Szczesny non ci sarà

La questione non avrà ricadute sulle prossime partite: quando sarà in possesso del documento, il polacco tornerà regolarmente in gruppo

Wojciech Szczesny non scenderà in campo per la finale di Supercoppa contro l’Inter. “Verrà on the bench”, ha anticipato Massimiliano Allegri nel corso della conferenza stampa della vigilia, spiegando più nel dettaglio i motivi dell’esclusione: “Domani arriverà all’ultimo momento, visto che dobbiamo seguire un protocollo preciso – ha spiegato il tecnico bianconero -. Lui è l’ultimo ad essersi vaccinato ed è in attesa per il green pass”.

l’iter vaccinale

—  

L’estremo difensore polacco ha cominciato l’iter vaccinale solo un paio di giorni fa, di conseguenza – stando ai nuovi provvedimenti – non può avere contatto diretto con gli altri tesserati nelle ore di avvicinamento al match durante le attività di gruppo (viaggio in pullman e ritiro). La questione non avrà comunque una ricaduta sulle prossime gare: “Tutti i giocatori sono vaccinati, Tek è l’ultimo”. Quando sarà in possesso del green pass, insomma, il calciatore tornerà a svolgere regolarmente tutte le attività del gruppo prima squadra.

Precedente Coppa d'Africa, l'Algeria di Mahrez non sfonda: 0-0 con la Sierra Leone Successivo Sfide, strategie, cene, progetti: Zhang e Agnelli, amici rivali

Lascia un commento