Premier League: l’Arsenal si prende la vetta, United ok contro l’Everton

MANCHESTER (REGNO UNITO) –  Torna al successo il Manchester United: dopo i ko con Fulham (1-2) e City (3-1), i Red Devils batton 2-0 l’Everton nell’anticipo della 28esima giornata della Premier League. A decidere la sfida sono due calci di rigore segnati da Bruno Fernandes e Rashford nella prima frazione di gioco. Grazie a questo successo i Red Devils raggiungono quota 47 punti, a meno tre dal Tottenham (ma con due gare in più). 

Manchester United-Everton, tabellino e statistiche

Arsenal-Brentford

L’Arsenal vince in extremis e conquista momentaneamente la vetta della classifica in attesa dello scontro diretto di domenica pomeriggio tra Livrpool e Manchester City. A Londra la squadra di Arteta si impone per 2-1 contro il Brentford. I londinesi sbloccano la partita grazie a una rete di Declan Rice che capitalizza un assist di White. Ma gli ospiti prima dell’intervallo riescono a riportare il risultato in equilibrio con l’attaccante congolese Wissa. A tre minuti dal termine il tedesco Havertz firma il successo regalando tre punti preziosissimi ai Gunners.

Arsenal-Brentford, 2-1, tabellino e statistiche

Wolverhampton-Fulham

I padroni di casa trovano il successo senza troppi affanni e, dopo un primo tempo senza troppe emozioni, trovano il vantaggio in avvio di ripresa grazie al gol del difensore algerino Ait-Nouri. Al 67’ arriva il raddoppio del Wolves grazie a un’autorete fortuita di Cairney. In pieno recupero arriva la rete degli ospiti realizzata da Iwobi.

Wolverhampton-Fulham 2-1, tabellino e statistiche

Bournemouth-Sheffield United

Il Bournemouth pareggia all’ultimo assalto dopo aver rincorso per tutta la partita. I padroni di casa hanno subito l’occasione per trovare il vantaggio, ma Solanke sbaglia in avvio un calcio di rigore. La reazione degli ospiti è significativa, e Hamer sblocca il risultato a ridosso della mezz’ora. Lo Sheffield gestisce a proprio piacimento il vantaggio, e a metà ripresa raddoppia con Robinson. I tre punti sembrano a questo punto in cassaforte, ma a un quarto d’ora dal termine Ouattara riapre la sfida accorciando le distanze. E in pieno recupero l’attaccante turco Enes Unal realizza un pareggio insperato.

Bournemouth-Sheffield United 2-2, tabellino e statistiche

Crystal Palace-Luton

A Londra il Crystal Palace impatta con il Luton: gli ospiti pareggiano nel recupero, ma per i padroni di casa è comunque un punto prezioso. Il Palace resta a distanza di sicurezza (+ 8) dal terz’ultimo posto occupato proprio dal Luton. I padroni di casa trovano il vantaggio dopo appena undici minuti con l’attaccante francese Mateta, Woodrow pareggia nel sesto minuti di recupero.

Crystal Palace-Luton 1-1, tabellino e statistiche

Premier League, la classifica


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Bologna-Inter 0-1, rivivi la diretta: Inzaghi sale a +18 sulla Juve Successivo Il Monza non si ferma più: violato il "Ferraris", 3-2 contro il Genoa firmato Daniel Maldini