Premier League, l’Arsenal chiama, il City risponde: ora è lotta a due

Tris Arsenal nel derby in casa del Tottenham

Vittoria esterna per 3-2 nel derby del nord di Londra in casa del Tottenham per l’Arsenal leader della Premier League, al terzo successo di fila. A decidere la sfida le reti segnate nel primo tempo per i ‘Gunners’ da Saka (27′) e Havertz (38′) dopo l’autorete di Hojbjerg (15′). Sotto di tre gol gli ‘Spurs’ reagiscono con i guizzi di Romero (64′) e Son (su rigore all’87’) ma non riescono poi a completare la rimonta e a evitare così il secondo ko consecutivo dopo il pesante 4-0 incassato a Newcastle nel turno precedente. 

Tottenham-Arsenal 2-3: cronaca, statistiche e tabellino

Premier League: la classifica

City chirurgico, un gol per tempo

Risponde subito il Manchester City, che vince sul campo del Nottingham e resta a -1 dai londinesi e con una gara ancora da recuperare. Chirurgica la squadra di Guardiola, che sbriga la pratica con un gol per tempo, quello di Gvardiol che sblocca il risultato al 32′ e quello di Haaland al 71′ che chiude il discorso.

Nottingham Forest-Manchester City 0-2: cronaca, statistiche e tabellino

Il Brighton non sa più vincere: ko a Bournemouth

Continua infine il periodo nero del Brighton, uscito sconfitto per 3-0 dal campo del Bournemouth che è andato a segno con Senesi (13′), Unal (52′) e infine con l’ex romanista Kluivert (87′). Con questa vittoria i padroni di casa allungano a +4 sulla stessa squadra del tecnico italiano Roberto De Zerbi, a secco di vittorie ormai da sei partite consecutive (con appena due punti raccolti) e ormai lontanissima dalla zona Europa.

Bournemouth-Brighton 3-0: cronaca, statistiche e tabellino

Premier League: risultati, tabellini e calendario


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente De Laurentiis e il gesto in tribuna sul rigore di Osimhen durante Napoli-Roma Successivo Napoli-Roma, al Maradona termina 2-2. Rivivi la diretta

Lascia un commento