Premier League, il Liverpool torna a vincere e aggancia l’Arsenal

LONDRA (REGNO UNITO) – Il Liverpool rialza la testa e dopo l’eliminazione dall’Europa League per mano dell’Atalanta, torna vincere in Premier, passando per 3-1 sul campo del Fulham. Klopp schiera molte seconde linee e il primo tempo si chiude in parità con le reti di Alexander-Arnold al 32′ per i Reds e proprio di un ex della Dea, il belga Castagne, che allo scadere pareggia per i Cottagers. In apertura di ripresa è Gravenberch a riportare avanti il Liverpool, poi è Diogo Jota a chiudere il conto al 72′. Il Liverpool appaia in vetta l’Arsenal, aspettando Tottenham-Manchester City di martedì.

Vittorie per Aston Villa e Crystal Palace

Vittoria per 3-1 dell’Aston Villa contro il Bournemouth. A decidere la sfida le reti di Rogers, Diaby e Bailey, dopo l’iniziale vantaggio ospite con un rigore di Solanke. Sorride anche il Crystal Palace che supera 5-2 il West Ham grazie a Mateta (doppietta), Olise, Eze e l’autogol di Emerson. A nulla servono agli Hammers i guizzi di Antonio e l’autorete di Mitchell.

Aston Villa-Bournemouth 3-1

Crystal Palace-West Ham 5-2


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Juve Next Gen, impresa in 10: Fermana battuta 2-1, Nonge decisivo Successivo River Plate-Boca Juniors diretta Superclasico: segui la Copa Argentina LIVE