Premier League: Conte pareggia con l’Everton, Klopp ko contro il West Ham

LONDRA (INGHILTERRA) – Due risultati clamorosi chiudono l’undicesima giornata di Premier League, l’ultima prima della sosta per le Nazionali. Antonio Conte, alla seconda partita sulla panchina del Tottenham, viene fermato sullo 0-0 dall’Everton di Benitez mentre il Liverpoll di Jurgen Klopp va addirittura ko contro il West Ham per 3-1. Sconfitto anche Ranieri: il suo Watford perde 1-0 contro l’Arsenal.

La classifica di Premier League

Conte, esordio amaro in Premier League

Dopo la vittoria in Conference League contro il Vitiesse, Antonio Conte pareggia in casa dell’Everton di Benitez nella sua seconda partita sulla panchina del Tottenham. A Goodison Park finisce 0-0, con gli Spurs che hanno sfiorato il gol del successo nel finale con il palo colpito da Lo Celso e hanno giocato in superiorità numerica il recupero per l’espulsione di Holgate. Il Tottenham ritrova così un risultato positivo in campionato dopo due sconfitte di fila, contro West Ham e Manchester United, rimedia il primo pareggio in questa Premier ed è a metà classifica con 16 punti. Esordio amaro per l’ex Juve e Inter, alla prima in Premier League sulla panchina degli Spurs.

Everton-Tottenham: curiosità e statistiche

Klopp, prima sconfitta: vince il West Ham

Dopo una serie di 25 partite il Liverpool di Klopp perde la sua striscia d’imbattibilità contro West Ham: al London Stadium finisce 3-2 per la squadra di Moyes. Apre la gara lo sfortunato autogol di Allison che manda in vantaggio i padroni di casa al 4′. Prima della fine del primo tempo il Liverpool spinge e al 41′ trova la rete del pareggio con Alexander-Arnold. Nel secondo tempo si scatena il West Ham con le reti di Fornals e Zourma in 7 minuti (67′ e 74′). I Reds provano la rimonta, trovando la rete del 3-2 con Origi al 83′, ma non riescono ad evitare la sconfitta. Colpaccio del West Ham che sale al terzo posto a 23 punti superando proprio la squadra di Klopp ferma a 22 punti.

West Ham-Liverpool, curiosità e statistiche

Vince l’Arsenal, Ranieri ko

L’Arsenal trova la terza vittoria consecutiva in campionato e si rilancia in zona Europa. I Gunners hanno battuto 1-0 il Watford di Claudio Ranieri grazie alla rete decisiva di Smith Rowe al 56′ minuto di gioco, nonostante il rigore sbagliato da Aubameyang nel primo tempo. L’Arsenal sale così a quota 20 in classifica mentre il Watford rimedia il secondo ko di fila dopo la sconfitta con il Southampton e rimane al quartultimo posto con 10 punti. Pareggio, invece, di 1-1 tra Leeds e Leicester. Succede tutto nel primo tempo: vantaggio della formazione di Bielsa al 26′ con Raphinha e pari degli ospiti con Barnes al 28′. 

Arsenal-Watford: curiosità e statistiche

Precedente Lazio, ecco Zaccagni: "Ho tanta voglia di giocare" Successivo Udinese, Gotti: "Dovevamo chiudere prima la partita. Nel secondo tempo…”

Lascia un commento