Premier League, City dominante: Ronaldo e United battuti 2-0

MANCHESTER (Inghilterra) – Il sabato dell’11ª giornata di Premier League si apre con il derby di Manchester, un assolo del City di Pep Guardiola che batte per 2-0 lo United e rimette in discussione la posizione di Ole Gunnar Solskjaer. I Citizens indirizzano subito la partita dopo 7′ di gioco in maniera fortuita: cross teso di Cancelo dalla sinistra con Bailly che (in scivolata) spiazza il suo portiere per l’autogol. I Red Devils non riescono a costruire un’azione tranne al 25′ quando Cristiano Ronaldo (tiro al volo) impegna Ederson. Gli ospiti continuano a fare la partita e ad un minuto dall’intervallo trovano il letale raddoppio: da un cross apparentemente innocuo di Cancelo, sempre dalla sinistra, sbuca sul secondo palo Bernardo Silva sorprendendo gli incerti Shaw e De Gea (non impeccabile). Il City controlla la partita anche nel secondo tempo senza concedere neanche un’occasione ai padroni di casa.

Precedente Verona, Tudor: "Napoli? Merita la vetta, ma vogliamo fare risultato" Successivo Sassuolo, Dionisi: "Arrabbiati dopo l'Empoli. A Udine per rifarci"

Lascia un commento