Premier League, Chelsea ko: il Fulham vince 2-1, espulso Joao Felix

LONDRA (INGHILTERRA) – Non sono bastati l’esordio del nuovo acquisto Joao Felix (espulso al 58′) e un gol di Koulibaly al Chelsea per uscire indenne dal ‘Craven Cottage’, dove i ‘Blues’ sono stati battuti 2-1 nel recupero della 7ª giornata di Premier League dal sempre più sorprendente Fulham (quarta vittoria di fila in campionato e sesto posto solitario). Secondo ko di fila quello incassato nel derby londinese per la squadra di Potter, che in questo inizio di 2023 ha ottenuto appena un punto in tre partite e resta impantanata a metà classifica.

Fulham-Chelsea 2-1: statistiche e tabellino

Esordio shock per Joao Felix

Ad andare in vantaggio è il Fulham che sblocca il risultato al 25′ con William (che da ex non esulta) per la gioia del pubblico di casa. Il Chelsea però reagisce e pareggia a inizio ripresa con Koulibaly in mischia (47′), Potter manda in campo anche l’altro ex napoltano Jorginho (dentro in regia al posto dell’ex juventino Zajaria) ma a rovinare i suoi piani è Joao Felix, appena arrivato dall’Atletico Madrid, che si prende il rosso per un brutto fallo al 58′. I padroni di casa sono bravi poi a sfruttare la superiorità numerica e a prendersi i tre punti con la rete siglata al 73′ da Carlos Vinicius.

Chelsea pigliatutto, dopo Joao Felix e Nkunku occhi su Thuram

Guarda il video

Chelsea pigliatutto, dopo Joao Felix e Nkunku occhi su Thuram

Precedente Barcellona-Real Madrid la Supercoppa di Spagna: blaugrana avanti ai rigori Successivo Dybala e l'esultanza con il cappello dopo il gol al Genoa: svelato il motivo

Lascia un commento