Potenza, esonerato Capuano

POTENZA – È durata poco più di tre mesi l’avventura di Ezio Capuano sulla panchina del Potenza. Manca solo l’annuncio ufficiale del club, ma ormai la decisione sarebbe stata presa con il tecnico, subentrato lo scorso novembre a Mario Somma, è ormai ad un passo dall’esonero. Paga uno score negativo con ben 6 sconfitte nelle ultime nove gare di campionato, l’ultima ieri (1-0), con la Casertana. Per la sostituzione di Capuano il Potenza, ora a 17 punti in classifica e in piena zona play out, pensa a Giuseppe Sannino, anche se non è da escludere a priori il ritorno di Somma.

Precedente Carlo Mazzone sbarca su Twitter a 83 anni Successivo Maggio: "A Lecce per voltare pagina"

Lascia un commento