Polonia-Argentina: l’esultanza social “comune” di Szczesny e Di Maria

Polonia-Argentina 0-2, un risultato che fa felice entrambe le squadre in campo allo Stadio 974 di Doha. Sponda sudamericana, pericolo scampato per l’Albiceleste, specie pensando a quanto accaduto poco più di una settimana fa col clamoroso ko all’esordio con l’Arabia Saudita.

La gioia comune di Polonia e Argentina…

Stesso dicasi anche per la selezione del commissario tecnico Czeslaw Michniewicz, specie analizzando la gara del tutto rinunciataria disputata contro Lionel Messi e compagni. Una qualificazione in bilico col Messico e che, addirittura, al triplice fischio era decisa addirittura dal parametro del fair play o, meglio, dal numero inferiore di cartellini gialli (5 a 7) ottenuti dai polacchi rispetto ai centramericani con cui, prima del gol saudita di Al-Dawsari, erano pari in tutto.

Messi segna e nella strada argentina comincia il caos

Guarda il video

Messi segna e nella strada argentina comincia il caos

…E di Szczesny e Di Maria, che allontanano i brutti pensieri di casa Juve

E allora spazio per la gioia “comune” dei bianconeri Wojcjech Szczesny e Angel Di Maria, che restano al momento distanti dalle brutte notizie che provengono da casa Juve. Il portiere, che ha parato un rigore a Messi sullo 0-0 esulta sui social: “Non era ancora tempo, per la Polonia, di tornare a casa!“. Anche El Fideo fa leva sull’orgoglio: “Un altro passo in avanti. Complimenti a questo bellissimo gruppo. Continuiamo a lavorare per ciò che verrà: che bello essere argentini!“.

Moviola, il rigore generoso concesso all'Argentina contro la Polonia

Guarda la gallery

Moviola, il rigore generoso concesso all’Argentina contro la Polonia

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Allegri professore per un giorno, terrà un seminario all'Università delle Marche Successivo Mondiali, bufera sui social: tifoso in carrozzina si alza per cantare, il video è virale