Politano e il nuovo Napoli: “Osimhen riferimento. Kim? È un ottimo ballerino”

Dopo le prime due stagioni intere al Napoli chiuse con oltre 30 presenze, seppur senza una maglia da titolare fisso in particolare nella seconda, Matteo Politano sembra destinato a restare in azzurro.

Napoli, Kvaratskhelia ha già sorpreso tutti

L’attaccante romano, arrivato al Napoli proveniente dall’Inter nel gennaio 2020, sembrava destinato all’addio a inizio mercato, ma salvo sorprese sembra destinato a giocarsi le proprie carte in un reparto che ha perso capitan Insigne acquisendo però le qualità di Khvicha Kvaratskhelia, una delle rivelazioni del ritiro estivo.

Napoli, ecco la terza maglia ufficiale: Osimhen e Kim la indossano

Guarda la gallery

Napoli, ecco la terza maglia ufficiale: Osimhen e Kim la indossano

Politano elegge i nuovi leaders

Intervistato da Sky Sport, Politano ha parlato proprio dei tanti cambiamenti che la rosa del Napoli ha vissuto in estate e dei nuovi candidati al ruolo di leader dello spogliatoio:Quest’anno sono andati via dei grandi leader, ma qualcun altro può prendere il loro posto. Penso a Osimhen: per noi è un punto di riferimento, deve diventare il nostro leader sia in campo che fuori, deve stare sereno e pensare a far bene in campo. Poi c’è Di Lorenzo, che è un capitano silenzioso e speciale, perfetto per quella responsabilità”.

“Il Napoli sarà competitivo”

Le tante partenze secondo Politano non inficeranno le ambizioni del Napoli: “Sarà un anno simile all’ultimo anche se con giocatori diversi. C’è da lavorare sui nuovi arrivati, perché chi è qui da più tempo è già pronto. Noi fuori dalla lotta Champions? Vedremo se come dicono il Napoli è da quinto o sesto posto, il nostro obiettivo è almeno riconfermarci in Champions. Sarà un Napoli competitivo”. Tra i nuovi c’è anche Kim, che per il momento ha già mostrato qualità inattese…: “Quando è arrivato si è dimostrato un grandissimo ballerino. Fuori è spettacolare, speriamo lo sia anche dentro il campo”.

Napoli-Girona 3-1: gli highlights dell'amichevole

Guarda il video

Napoli-Girona 3-1: gli highlights dell’amichevole

Precedente Sacchi e la Serie A: "Il mio sogno? Giovani, idee e coraggio. Milan-Inter in prima fila" Successivo Diretta Vicenza-Milan ore 19: dove vederla in tv e in streaming

Lascia un commento