Pogba: “Futuro? A giugno si vedrà. Juve? A Torino sto sempre bene”

TORINO – “La Juventus? Parlo sempre con i miei ex compagni. A Torino si sta bene”. Al termine della sfida tra Francia e Belgio, valevole per la semifinale di Nations League che si è conclusa con la vittoria dei transalpini per 3-2, Paul Pogba ha parlato del suo futuro, strizzando l’occhio ai bianconeri. “Ora sono a Manchester, ho ancora un anno di contratto – ha dichiarato ai microfoni di Mediaset –  voglio finire la stagione nel migliore dei modi, poi vedremo. Ma a Torino sto bene. Parlo spesso con i miei vecchi compagni, come Paulo Dybala”. 

Pogba, il Manchester offre 20 milioni a stagione

Il contratto che lega il centrocampista francese al Manchester United è in scadenza, ma secondo L’Equipe Pogba sarebbe ad un passo dal rinnovo con il club inglese. Lo United è pronto a ricoprirlo d’oro, con un ingaggio da circa 20 milioni a stagione. In caso di accordo, Pogba diventerebbe uno dei calciatori più pagati della Premier League.

A Torino è tornato Pogba: i tifosi della Juve sognano

Guarda il video

A Torino è tornato Pogba: i tifosi della Juve sognano

TuttoSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Fiorentina Femminile, Piemonte verso l'addio. Como, Empoli e Samp ci pensano Successivo Nations League, finalina Italia-Belgio: data, orario e dove vederla

Lascia un commento