Plusvalenze Juve, Agnelli ricorre al Tar contro i due anni di squalifica

L’ex presidente della Juventus Andrea Agnelli ha appena presentato ricorso al Tar contro la decisione del Collegio di garanzia dello Sport del Coni, che ha sancito per lui due anni di squalifica per la vicenda plusvalenze. Nella giornata di oggi scadevano i termini per presentare appello alla giustizis amministrativa. A guidare il team di legali di Agnelli in questo ambito è l’avvocato Vittorio Angiolini.

Precedente Il retroscena di Masini su Spalletti: "Mi ha fatto una confidenza sul Napoli" Successivo Juve, parla il primo allenatore di Chiesa: "Al centro del progetto? Non mi pare..."