Pjanic, sfumata la Juventus ora è vicino al trasferimento al Besiktas in prestito

Secondo il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo il centrocampista del Barcellona Miralem Pjanic, sfumato il ritorno alla Juventus, potrebbe trasferirsi in prestito al Besiktas già in queste ore.

Pjanic e la rottura con Ronald Koeman

Il 31enne ha un contratto con il Barça per altre tre stagioni ma non rientra più nei piani di Ronald Koeman. Per Pjanic in Spagna si sarebbe prospettata una lunga stagione da attore non protagonista ai margini della rosa. Per questo il centrocampista bosniaco dall’inizio del calciomercato più volte è stato accostato a diversi club tra cui anche la Juventus. I bianconeri però alla fine hanno deciso di investire il bottino di mercato sul centrocampista della nazionale Manuel Locatelli puntando così su un profilo più giovane. 

Pjanic si trasferì al Barcellona nel 2020 nell’ambito dell’operazione che portò Arthur a Torino. Con il club spagnolo il centrocampista ha giocato 19 partite in campionato e 30 totali non realizzando neanche un gol.

Pjanic e il possibile trasferimento in Turchia

Sfumato così il possibile ritorno in Italia ora Pjanic si appresta a sbarcare in Turchia dove il calciomercato è ancora aperto.

Il Besiktas ha tempo fino alla mezzanotte di oggi per inviare l’elenco dei giocatori per la fase a gironi di Champions League.

Precedente Roma, senti Tancredi: "Mourinho come Capello. Ha già cambiato tutto" Successivo Ora è ufficiale: Cristiano Ronaldo mantiene il numero 7 allo United

Lascia un commento