Pjanic ritrova il sorriso all’esordio in Turchia: vittoria, assist e…

Non poteva sperare in un debutto migliore MiralemPjanic con la nuova maglia del Besiktas. Il centrocampista ex Juventus e Barcellona è sceso in campo come titolare nella sfida dei turchi contro il ​Malatyaspor vinta dai suoi con un netto 3-0.

Protagonista l’ex Swansea Bathsuayi autore di due reti, la prima proprio su assist del giocatore bosniaco. Pjanic ha disputato una grande gara davvero pazzesca rimanendo in campo per 69 minuti, toccando la palla 96 volte e ottenendo l’82% di precisione dei passaggi effettuandone 79. Inoltre, stando ai dati riportati da Goal, il calciatore è stato il migliore in campo con quattro passaggi chiave, tre palloni intercettati e sette duelli vinti su 12.

Non solo. Il bosniaco ha avuto modo di togliersi il primo sassolino dalle scarpe rispondendo ad un telecronista turco che ne aveva criticato l’arrivo considerandolo “uno sconosciuto”. L’ex Barcellona e Juventus ha risposto: “Piacere di conoscerti, mi chiamo Miralem Pjanic”. Tutto più facile, ovviamente, dopo una prestazione così…

Di seguito l’assist del bosniaco per la rete dell’1-0:

Precedente Diretta Cagliari Genoa/ Streaming video tv: già punti importanti in palio (Serie A) Successivo Verona, Di Francesco: "A Bologna Simeone sarà titolare"

Lascia un commento