Pizzarro al Premio Pietro Calabrese: "Spero che Mourinho vinca subito un titolo"

SORIANO NEL CIMINO – Tanta Roma e Lazio alla decima edizione del Premio Pietro Calabrese, che si è svolto ieri nella piazza del Duomo di Soriano. Tra i premiati anche gli ex calciatori di Roma e Lazio, David Pizarro, Cristian Ledesma e Nando Orsi. Tra gli altri personaggi di calcio che hanno ricevuto la Castagna d’oro il presidente della Figc, Gabriele Gravina (che ha inviato un videomessaggio di ringraziamento), quello del Perugia, Massimiliano Santopadre e il Campione del Mondo 1982, Giancarlo Antognoni. Pizarro, attualmente impegnato al Supercorso per allenatori di Coverciano, ha detto di essere sempre legato alla città e ai colori giallorossi: «Sono stati sette anni con Spalletti, ho imparato tanto da lui. Ci siamo tolti qualche soddisfazione a Roma. Spero da romanista che Mourinho riesca a vincere già quest’anno anche un solo titolo del triplete che conquistò a Milano». Tra i giornalisti premiati, il nostro Fabio Massimo Splendore, Fiorenza Sarzanini, Gianni Dragoni, Marco Lollobrigida, Laura Cannavò, Emiliano Bernardini e Davide Stoppini.  

Precedente Napoli, per Osimhen "dipende dal verbale dell'arbitro" Successivo Risultati qualificazioni Mondiali 2022, classifiche/ Diretta gol live, 7 settembre

Lascia un commento