Pirlo: “Molli dal primo passaggio. Arbitro? Le immagini parlano chiaro…”

L’allenatore bianconero: “Se entri in campo così ci sta fare figuracce. Ma nel secondo tempo c’era il piglio giusto, se anche loro fossero rimasti in 10 e ci fosse stato dato uno dei rigori…”

Andrea Pirlo scinde la sua analisi della sconfitta con la Fiorentina in due parti: atteggiamento sbagliato e episodi arbitrali sfavorevoli. : “Siamo entrati in campo male, niente alibi per quanto accaduto nel pomeriggio con la sentenza su Juve-Napoli. Non abbiamo problemi a rigiocarla, ma altre squadre hanno viaggiato e perso punti con giocatori in meno e hanno pagato, mi spiace più per loro che per noi. E’ una sentenza non corretta nei confronti di altre squadre che investite dal covid hanno perso punti”.

ATTEGGIAMENTO

—  

“Abbiamo fatto male – ammette Pirlo – dai primi passaggi. Se hai questa testa poi fai queste figure, al di la degli episodi. L’arbitraggio? Giusto il rosso a Cuadrado, ma poi ci sono stati anche episodi a nostro favore che hanno visto tutti. Dopo 10′ sotto di un gol e di un uomo non puoi parlare di tecnica o tattica. Se poi fossero restati anche loro in 10 e ci fosse stato assegnato un rigore sarebbe stata un’altra partita. Io ho dato le motivazioni, poi ogni tanto puoi non essere al 100%. Nel secondo tempo però ho visto la mentalità giusta, poi poteva andare meglio con gli episodi”.

RIPARTENZA E MERCATO

—  

“Ora dobbiamo ripartire – prosegue Pirlo – guardando gli errori per rilanciarci e migliorare. Abbiamo un progetto da portare avanti. Non sono preoccupato a parte i primi minuti di mollezza, nel secondo tempo c’era il piglio giusto. Ma gli episodi ci hanno girato contro. Noi ci sentiamo forti, ma Milan e Inter sono avanti e sono le favorite. Noi cercheremo di recuperare. Mercato? Abbiamo gia parlato con la società, valuteremo se è meglio aumentare la qualità in alcune posizioni o restare così. Bonucci male? La serata storta capita a tutti, resta il nostro capitano e abbiamo grande fiducia in lui. De Ligt ha avuto un affaticamento, normale dopo 10 partite in cui ha giocato sempre 90 minuti”.

Precedente Prandelli: "Aggressivi, così si vince. Vlahovic? Gran giocatore, e può migliorare..." Successivo Juve-Napoli? Pirlo non ci sta: "Sentenza poco corretta nei confronti delle altre squadre"

Lascia un commento