Pioli: “Vinto con merito giocando una partita di qualità. Ibra? Non invecchia mai”

Il tecnico rossonero felice per il 2-0 sulla Lazio: “Possiamo giocare bene e lo abbiamo dimostrato”

Stefano Pioli si gode il suo Milan. Tre vittorie su tre in campionato, un 2-0 sulla Lazio netto e indiscutibile. “Il Milan può giocare bene e deve essere convinto delle proprie potenzialità – dice il tecnico rossonero a Dazn -. Queste sono partite dal livello alto: abbiamo messo in campo più qualità e abbiamo vinto meritatamente”.

divertire

—  

Aggiunge Pioli : “Il bello di allenare questi giocatori è che hanno caratteristiche diverse, ma chiunque metto in campo ci da tutto. Solo così possiamo continuare a giocare così, a divertirci a far divertire”

Ibra

—  

Il tecnico rossonero allontana con un sorriso l’idea di vedere Zlatan Ibrahimovic in campo solo nei finali (“Bisogna vedere se stuzzica lui”) ma è felice del modo in cui lo svedese è tornato in campo dopo l’infortunio. “Contento sia entrato bene, di avergli dato un minutaggio che lo farà stare meglio nelle prossime gare. Ibra non invecchia mai: al di là del talento è la passione che fa la differenza. Allenarsi, competere per vincere e per essere il migliore: quando sei così non senti l’età”.

A BREVE IL SERVIZIO COMPLETO

Precedente Napoli, Osimhen e Ospina a rischio per il Leicester Successivo Pro Vercelli, è tre su tre. Derby al Sudtirol, Paloschi al primo centro

Lascia un commento