Piatek non basta all’Hertha. Il Dortmund batte l’Augsburg

Il Borussia Dortmund, ancora orfano di Haaland, si impone 2-1 contro l’Augsburg rialzandosi immediatamente dopo la sconfitta con il Monchengladbach. Match aperto al 10′ da un calcio di rigore trasformato da Guerreiro. Al 35′ pari degli ospiti grazie a un tap in di Zeqiri in seguito a una traversa clamorosa centrata da Maier dalla distanza. Il gol vittoria per il Dortmund lo sigla Brandt in apertura di secondo tempo con un preciso sinistro dal limite dell’area di rigore. Piatek segna nel match contro il Friburgo ma l’Hertha Berlino perde 2-1 scivolando momentaneamente in tredicesima posizione. I bianconeri siglano l’1-0 al 17′ grazie a un colpo di testa di Lienhart sugli sviluppi di un corner. A venti minuti dal termine pareggia l’ex Milan ma al 78′ il Friburgo trova il nuovo vantaggio con una bella rovesciata di Petersen. 

Dortmund-Augsburg 2-1: tabellino e statistiche

Hertha-Friburgo 1-2: tabellino e statistiche

Il Monchengladbach batte il Wolfsburg, ok lo Stoccarda

Lo Stoccarda si impone 3-1 contro l’Hoffenheim. Apre le marcature Kempf, al 18′, con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Al 60′ i padroni di casa raddoppiano grazie a una bella azione personale di Mavropanos. All’81’ lo Stoccarda chiude definitivamente i giochi con un diagonale di Massimo. Gol della bandiera degli ospiti messo a segno da Bruun Larsen all’84’. Dopo un’ottima partenza arriva la seconda sconfitta consecutiva per il Wolfsburg che cade in casa contro il Monchengladbach. Gli ospiti passano immediatamente in vantaggio, al 5′, grazie a una fantastica rovesciata di Embolo. Due minuti dopo l’undici di Hutter raddoppia con Hofmann. I padroni di casa la riaprono al 25′ con Waldschmidt ma Scally, nei minuti di recupero, chiude definitivamente i giochi.  

Stoccarda-Hoffenheim 3-1: tabellino e statistiche

Wolfsburg-Monchengladbach 1-3: tabellino e statistiche

Precedente Neymar, Mbappé e Verratti: festa folle per la top model Cindy Bruna Successivo Udinese, Gotti: "La Samp è la nostra bestia nera. Serve lavorare sugli episodi"

Lascia un commento