Perde la Svezia di Ibra e Kulusevski. Show della Macedonia di Elmas

La Svezia crolla in casa della Georgia e mette a rischio il primo posto nel girone B di qualificazione ai Mondiali del 2022 a vantaggio della Spagna. A Tbilisi gli scandinavi, nonostante Ibrahimovic titolare e in campo per 90 minuti, cedono per 2-0, trafitti dalla doppietta di Kvaratskhelia nella ripresa. Kulusevski, invece, entra al 74′ al posto di Claesson. La Macedonia del Nord supera 5-0 l’Armenia e sale a quota 15 punti nel gruppo J. Match aperto al 22′ dall’ex Palermo Trajkovski. Al 36′ Bardhi, servito da Elmas, sigla il raddoppio con una precisa conclusione dal limite dell’area di rigore. Al 66′ il centrocampista del Levante segna il 3-0 dal dischetto. Al 79′ altro assist di Elmas per il poker siglato da Ristovski. Al 90′ tripletta di Bardhi ancora dal dischetto. 

Georgia-Svezia 2-0: tabellino e statistiche

Armenia-Macedonia 0-5: tabellino e statistiche

La Russia ne fa sei a Cipro, poker della Serbia di Vlahovic in amichevole

La Russia si impone 6-0 contro Cipro e blinda il primo posto nel gruppo H. I padroni di casa sbloccano immediatamente il match, al 4′, con Erokhin. Al 55′ l’undici di Karpin siglia il 2-0 in contropiede con Smolov. Un minuto dopo la Russia sigla il tris grazie a una fantastica azione personale di Mostovoy. Al 62′ Sutormin realizza il poker con un colpo di testa da posizione ravvicinata e tra l’82’ e l’87’ Zabolotnyi ed Erokhin chiudono definitivamente il match.  Il Lussemburgo supera 3-1 l’Azerbaigian, in inferiorità numerica dal 21′. Gli ospiti sbloccano il match, al 67′, grazie a una fantastica rovesciata di Gerson Rodrigues. Al 78′ è il centrocampista dello Sheriff Tiraspol, Thill, a siglare il raddoppio. Gol della bandiera dei padroni di casa all’82’ con un colpo di testa di Salahli sugli sviluppi di un corner e al 91′ ancora Rodrigues segna il definitivo 3-1. La Serbia batte in amichevole il Qatar 4-0. Match aperto allo scadere del primo tempo da Lukic. Tra il 51′ e il 53′ la Serbia vola sul 3-0 grazie alle reti di Jovic e Vlahovic. Il gol del poker, invece, viene siglato da Milinkovic-Savic all’83’. 

Russia-Cipro 6-0: tabellino e statistiche

Serbia-Qatar 4-0: tabellino e statistiche

Precedente Fiorentina, stop per Nastasic in Nazionale: Italiano con la difesa contata contro il Milan Successivo Wanda Nara e Icardi insieme a Dubai: un dettaglio sorprende tutti

Lascia un commento