Pellegrini promuove la Roma: “Ottimo ritiro e mentalità vincente”

ROMA – Il pari con il Nizza e la precedente sconfitta con lo Sporting nelle ultime due amichevoli disputate in Portogallo dalla Roma non preoccupano Lorenzo Pellegrini, che contro la squadra di Lisbona ha anche segnato uno splendido gol: “Stiamo lavorando e può essere che manchi lucidità nello spunto o nella forza – ha spiegato il capitano giallorosso ai microfoni del sito ufficiale del club al termine del ritiro lusitano –. Siamo molto contenti, abbiamo fatto un grande lavoro per ripartire bene”.

La Roma saluta il Portogallo con un pari: 1-1 col Nizza

Guarda la gallery

La Roma saluta il Portogallo con un pari: 1-1 col Nizza

Incognita Mondiale

Il 26enne centrocampista promuove dunque il lavoro svolto dal gruppo, al quale si è aggiunto da qualche giorno Dybala che aspetta però ancora di esordire: “Abbiamo fatto un buon ritiro, abbiamo spinto forte. Il bilancio si farà dopo, in base a come andranno le partite, ma sono sicuro che andranno in un solo indirizzo, quello della vittoria che è quello che vogliamo”. Tra le incognite del prossimo campionato quella della pausa forzata a novembre: “Quest’anno con lo stop per il Mondiale sarà importante partire subito forte – ha aggiunto Pellegrini, in modo di arrivare alla sosta in una posizione in alto in classifica.

Buon compleanno De Rossi: gli auguri social, da Nainggolan a Strootman e Sensi

Guarda la gallery

Buon compleanno De Rossi: gli auguri social, da Nainggolan a Strootman e Sensi

Mentalità vincente

Infine il suo pensiero sull’inserimento dei nuovi arrivi: “Credo che lo scorso anno abbiamo vissuto qualcosa di speciale, vincendo la Conference League alla fine. Questo vuol dire che la mentalità che si è creata nel gruppo, anche grazie a mister Mourinho, è vincente, di persone che lavorano, non mollano e che anche in allenamento puntano a vincere la partitella. Questo – ha chiosato Pellegrini – è quello che stiamo trasmettendo anche ai nuovi: è questa la strada giusta per vincere”.

Roma, rinviato il debutto di Dybala

Guarda il video

Roma, rinviato il debutto di Dybala

Effetto Dybala: perché Wijnaldum vuole la Roma

Guarda il video

Effetto Dybala: perché Wijnaldum vuole la Roma

Precedente Inter, il Paris Saint Germain non vuole super pagare Skriniar. Affare sempre più complicato Successivo Bernardeschi, prima gioia con Toronto: “Il mio primo gol è speciale”

Lascia un commento