Pellegrini incoronato da Mou e Totti. E il rinnovo ormai è a un passo

Dopo le belle parole ricevute, Lorenzo è vicino alla firma. Anche perché l’allenatore non gradisce trattative prolungate a stagione in corso

Dopo José Mourinho, Francesco Totti. La pressione, positiva s’intende, su Lorenzo Pellegrini cresce con il passare dei giorni. E il rinnovo di contratto si avvicina a grandi passi. L’allenatore gli ha praticamente messo la penna in mano per firmare il nuovo accordo (che, per Mou, sarebbe già dovuto arrivare), Totti lo ha incoronato con parole al miele: “È umile, ha doti morali ed è un degno capitano” e i tifosi, allo stadio, lo riempiono sempre di affetto e applausi. E lui, Lorenzo, si gode il momento, a 25 anni, in attesa di firmare il contratto più importante della carriera. La situazione, però, non si è ancora sbloccata del tutto.

attesa

—  

Nelle scorse settimane, dopo la fine del mercato, Pinto è andato per qualche giorno in Portogallo e non c’è stato tempo per incontrare gli agenti di Pellegrini. Adesso il tempo c’è e a breve (brevissimo) sarà fissato un nuovo appuntamento. Decisivo? Mourinho lo spera, non ama le trattative troppo lunghe e complicate durante la stagione, Pellegrini anche, pur consapevole, come logico, che per un contratto così importante con uno stipendio altrettanto importante, ci vuole tempo. Ma il tempo, ormai, è agli sgoccioli, visto che la volontà di continuare insieme c’è.

Sfida i migliori fantallenatori al fantacampionato Nazionale di Magic Gazzetta, la classifica generale parte il 25 settembre! In palio un montepremi da 260.000€. Attivati ora!

cuore d’oro

—  

Ieri, intanto, Lorenzo e sua moglie Veronica hanno battezzato in Vaticano il secondogenito Thomas. Padrino Simone Missiroli, ex compagno di Pellegrini al Sassuolo. Alla festa, in una villa sull’Appia Antica, agli ospiti sono state consegnate le bomboniere dell’associazione “Il sorriso di Ninni”, nata in ricordo della piccola Ginevra, la figlia dell’ex Primavera della Roma Emiliano Tortolano, scomparsa qualche mese fa. Un gesto che racconta, ancora una volta, le “doti morali” di cui parlava Totti e che Pellegrini ha messo in mostra in un giorno per lui così importante.

Precedente Diretta/ Malmo Juventus (Youth League) streaming video tv: Chibozo-Turco sugli scudi Successivo Max Pezzali tifoso interista? Sarà, però posa con la maglia della...

Lascia un commento