Pellegri, visite e idoneità sportiva ok: domani la firma con il Milan

L’attaccante classe 2001 è rimasto alla clinica La Madonnina per quattro ore e non vede l’ora di unirsi al gruppo di Pioli

È il giorno di Pietro Pellegri, anche se la firma sul contratto ci sarà solo domani per motivi procedurali: il 20enne attaccante di proprietà del Monaco, arrivato ieri sera a Milano, si legherà al Milan in prestito. L’iter, come di consueto, prevedeva le visite mediche, l’ottenimento dell’idoneità sportiva. Alle 10 di stamane Pellegri è arrivato alla clinica La Madonnina: sostenuti i test fisici, poco dopo le 14 s’è diretto al laboratorio Ambrosiano per l’ottenimento dell’idoneità sportiva. Tutto ok anche lì, domani nelle sede rossonera metterà nero su bianco il suo impegno col Milan.

Terzo centravanti

—  

Pellegri sarà il terzo centravanti a disposizione di Stefano Pioli, che in rosa conta su grandi giocatori come Ibrahimovic e Giroud (che però stanno per compiere rispettivamente 40 e 35 anni). Arriva in un’operazione da 8 milioni: 1 per il prestito, 6 per l’eventuale riscatto, 1 legato ai bonus. Il Monaco avrà anche una percentuale sulla futura rivendita (15% sulla differenza).

Precedente Massimo Mauro: "Juve e CR7, avanti insieme è la soluzione migliore" Successivo BAKAYOKO AL MILAN?/ Calciomercato news, incontro in corso presso la sede rossonera

Lascia un commento