Pelè, il bollettino dalla terapia intensiva. Il post: “Sto meglio, torneremo presto insieme”

Settimana difficile per Pelè che è stato operato sabato scorso per rimuovere una lesione sospetta al colon destro. L’ottantenne tre volte campione del mondo ieri è stato ricoverato in terapia intensiva e le sue condizioni sembravano peggiorare ma in serata O’ Rey ha rassicurato tutti gli appassionati di calcio e i suoi fan con un post su Instagram: “Amici miei, ogni giorno che passa mi sento un po’ meglio. Torneremo presto insieme”.  L’ex fuoriclasse si trova ricoverato all’ospedale Albert Einstein di San Paolo dal 31 agosto scorso. I medici stanno valutando se il tumore per il quale Pelé è stato operato sabato scorso sia maligno o benigno.

Precedente Undici settembre 2001: cambia il mondo. Ma la Champions non si ferma Successivo Ligue 1, Lorient-Lille 2-1: i campioni di Francia beffati nel finale

Lascia un commento