Pelè e la Juventus, il retroscena di O Rei: “Umberto Agnelli e l’offerta al Santos”

La scomparsa di Pelé ha scosso il mondo del calcio e non solo. La leggenda del Brasile, scomparsa a 82 anni, è stata omaggiata tra gli altri dall’ex Juventus Cristiano Ronaldo. O Rey in carriera ha vestito i colori bianconeri solo in Brasile con la maglia del Santos, anche se la storia avrebbe potuto prendere una svolta diversa, come raccontato dallo stesso Pelé.

Pelè, le immagini più belle di una carriera da leggenda

Guarda la gallery

Pelè, le immagini più belle di una carriera da leggenda

Pelé, Ronaldo e il retroscena sulla Juventus

C’è infatti un curioso retroscena su quello che avrebbe potuto essere un clamoroso trasferimento della leggenda brasiliana alla Vecchia Signora. Poco prima del primo match di Cristiano Ronaldo con la Juventus, Pelé scrisse un messaggio di incoraggiamento per il portoghese svelando: “Se le cose fossero andate diversamente, forse anche io avrei giocato per la Vecchia Signora. Ad una cena nel 1961 il proprietario della Fiat offrì al presidente del Santos un milione di dollari per assumermi“.

Tacchi, rabone, punizioni, dribbling: ha inventato tutto Pelé

Guarda il video

Tacchi, rabone, punizioni, dribbling: ha inventato tutto Pelé

Precedente Un talento al giorno, Stefan Bajcetic: la rivelazione del Liverpool sa fare pure il difensore Successivo Sassuolo-Inter, amichevole: dove vederla in tv. Calcio d’inizio alle ore 17

Lascia un commento