Pedri, Europeo finito per fallo di Kroos: per Taylor non è neanche giallo

Il quarto di finale dell’Europeo di Pedri contro la Germania è durato soltanto otto minuti. Il centrocampista della Spagna con una finta di corpo ha eluso Kroos, che nel tentativo di anticiparlo lo ha abbattuto. Un duro intervento che non ha permesso al giocatore di continuare la gara. Al suo posto De La Fuente ha inserito Dani Olmo, che poi ha sbloccato il match.

Spagna-Germania, infortunio Pedri: le condizioni

Un intervento da Clasico quello tra Kroos e Pedri, con il calciatore del Barcellona che ha avuto la peggio ed è stato costretto a lasciare il terreno di gioco. Un fallo non giudicato da cartellino giallo da parte dell’arbitro Taylor, che ha messo in mostra una gestione del match abbastanza discutibile nella prima frazione di gioco. A inizio ripresa lo spagnolo è stato inquadrato con una fasciatura. Il suo Europeo come filtra dalla Federazione dovrebbe essere finito a causa di una distorsione laterale interna al ginocchio sinistro. Seguiranno altri test ma il giocatore blaugrana quasi sicuramente salterebbe l’eventuale semifinale in programma martedì 10 luglio contro la vincente tra Portogallo e Francia. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Spagna-Germania diretta Euro 2024: match all'intervallo LIVE Successivo Portogallo-Francia diretta Euro 2024: segui la partita LIVE

Lascia un commento