Pavoletti vuole riprendersi il Cagliari

CAGLIARI – Il Cagliari ha bisogno dei gol di Leonardo Pavoletti, e l’attaccante non vede l’ora di gettarsi definitivamente alle spalle gli infortuni che lo hanno tenuto lontano dal campo troppo a lungo. La sosta lo potrebbe aiutare a mettere nelle gambe quei minuti che non poteva ancora avere fino a fine settembre: infatti Mazzarri ha scelto di non rischiarlo da quando è arrivato proprio perché ha bisogno di averlo in campo per più di mezz’ora. Finora Keita e Joao Pedro hanno fatto quanto abbastanza bene, scalando le gerarchie dell’attacco rossoblù proprio a discapito del numero 30, ma non è detto che i tre debbano per forza essere in concorrenza. Certo, tenerli insieme in campo impone alla squadra di avere un maggiore equilibrio soprattuto in fase difensiva, cosa che ancora manca. Ma per la salvezza sono fondamentali i gol, e con quei tre lì davanti è quasi sicuro che arrivino. La strada per ritrovare la giusta condizione è ancora lunga per Pavoletti, che comunque scalpita e non vede l’ora di tornare in campo e fare la sua parte per garantire al Cagliari (e a sé stesso) la permanenza in Serie A.

Keita non basta al Cagliari, il Venezia pareggia: Mazzarri deluso

Guarda la gallery

Keita non basta al Cagliari, il Venezia pareggia: Mazzarri deluso

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Premier, Ronaldo eletto miglior calciatore di settembre Successivo Courtois, 'schiaffo' a Ceferin: "La gara con l'Italia non ha senso"

Lascia un commento