Pavard svela: “Via dal Bayern per un motivo. Scudetto Inter? Sì”

Benjamin Pavard è sceso in campo nella gara persa dalla Francia contro la Germania. Un risultato pesante (2-0 per i tedeschi), reso ancor più amaro dalla prestazione insufficiente della squadra transalpina. Thuram è stato uno dei più colpiti dalle pagelle de L’Equipe, ma in generale le votazioni sono state piuttosto basse. “Non abbiamo giocato bene, ma deve essere un promemoria per il futuro. Per fortuna è stata solo una partita amichevole” detto il centrale dell’Inter in mixed zone al termine della partita. 

Pavard, l’Inter e l’addio al Bayern

Pavard, successivamente, è stato ospite a TF1 (Telefoot) in un programma in cui ha parlato anche delle motivazioni che l’hanno spinto a lasciare la Baviera: “Ho lasciato il Bayern per giocare difensore centrale, lo faccio all’Inter e ho la chance di essere convocato per la Francia in quel ruolo. Sono molto felice, ho scoperto un paese favoloso dove i tifosi sono incredibili: è uno spasso giocare in Italia, è semplicemente felicità”.

Il centrale poi ha partecipato a un gioco con una serie di domande in cui la risposta doveva essere sì o no. E Pavard ha risposto ad alcuni quesiti: “Se mi immagino a Milano per tante stagioni? Sì”. E alla domanda in merito allo scudetto a fine stagione ha risposto: “Sì”. Qualche secondo di pausa e una risata per il francese non potendo più usufruire del jolly, già utilizzato in precedenza e dunque la risposta secca. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Sinner a Miami batte Vavassori in 2 set (6-3,6-4), stasera alle 20.30 contro l’olandese Griekspoor Successivo Alice Campello alle Maldive fa impazzire Morata: spunta il commento hot

Lascia un commento