Partey dell’Arsenal nei guai: sarebbe accusato di violenza sessuale

Uno scandalo a sfondo sessuale potrebbe presto scuotere la Premier League. Thomas Partey, centrocampista dell’Arsenal, sarebbe il protagonista di una vicenda destinata a far discutere. Il ghanese classe 1993 sarebbe entrato nell’occhio del ciclone a seguito di una rivelazione di una ragazza su Twitter. Quest’ultima, senza troppi giri di parole, avrebbe accusato l’ex giocatore dell’Atletico Madrid di averla violentata sessualmente in vacanza. Accuse pesantissime, seguite dalla pubblicazione di una serie di screenshot relativi a presunte conversazioni che la stessa ragazza avrebbe avuto con il centrocampista classe 1993 su Snapchat. 

Juve, per Arthur non c’è solo l’Arsenal: occhio al Valencia di Gattuso

Mercato, Juve nella top10 dei club che hanno speso di più

Guarda la gallery

Mercato, Juve nella top10 dei club che hanno speso di più

Partey, insurrezione del tifo gunner

Da Londra, intanto, il giocatore e l’Arsenal non si sono esposti mediaticamente: scelta, per ora, la strada dell’assoluto silenzio. Più evidente e netta è invece la risposta social dei tifosi gunner: un’insurrezione collettiva unita alla richiesta, tanto al club quanto alla giustizia inglese, di risolvere quanto prima una situazione che, al netto di certi temi, creerebbe un polverone di difficile gestione. A complicare il tutto si aggiungerebbe inoltre, nelle presunte conversazioni, la clamorosa ammissione di colpa dello stesso giocatore.

Juve-Arsenal al lavoro per il trasferimento di Arthur

Guarda il video

Juve-Arsenal al lavoro per il trasferimento di Arthur

Precedente Reggina, Denis saluta: “Onorato di aver difeso questi colori” Successivo Fiorentina all’attacco: stretta finale per Milenkovic

Lascia un commento