Paratici: “Locatelli è bravo, ma seguiamo tanti calciatori”

TORINO – Fabio Paratici non nega che alla Juve piaccia Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, che in molti danno per futuro bianconero, magari non a gennaio, ma nella prossima estate: “Siamo contenti di quello che abbiamo– dice il dirigente bianconero a Sky, interpellato su Locatelli prima della sfida tra Juventus e Sassuolo – è bravo ma gioca nel Sassuolo, però ci sono molti giocatori bravi in giro per il mondo. Se dovessimo nominare tutti quelli che seguiamo, faremmo tre-quattro trasmissioni“.

Juve, attaccante in arrivo?

Sul possibile arrivo di una punta nel mercato di gennaio, invece dice: “Crediamo di avere una rosa molto competitiva, quindi giochiamo le partite poi, di giorno in giorno, facciamo le nostre valutazioni, senza avere alcuna necessità, perché la rosa è al completo. Poi il mercato alcune volte presenta delle opportunità che una società di cogliere o meno“. Infine, sulla stagione condizionata dal Covid, dice: “Campionato anomalo? E’ accaduto anche nel finale della scorsa stagione. Si gioca ogni tre giorni e senza pubblico, i giocatori non sono macchine. Ma è uguale per tutti“.

Locatelli alla Juve: decide Ramsey

Guarda il video

Locatelli alla Juve: decide Ramsey

Precedente Bari fermato dalla Turris: 1-1. La Ternana ne approfitta e allunga a +8 Successivo Fiorentina, Prandelli: "Bene Callejon e Vlahovic. Ma io devo essere meno emotivo"

Lascia un commento