Paraguay, ufficiale: esonerato Barros Schelotto

ROMA – Guillermo Barros Schelotto non è più il ct della nazionale del Paraguay. Il tecnico argentino, che in passato ha allenato tra gli altri anche il Palermo, è stato esonerato dopo lo 0-0 in casa contro il Perù e la sconfitta per 1-0 con il Venezuela nel primo doppio confronto valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2026, organizzati da Stati Uniti, Canada e Messico. “Auguriamo a lui e al suo staff ogni successo e li ringraziamo per l’impegno e la dedizione che hanno avuto alla guida dell’Albirroja” la nota della federcalcio del Paraguay.

Barros Schelotto esonerato, spunta Garnero per la sostituzione

Il più accreditato per sostituirlo secondo la stampa locale sarebbe un altro argentino, Daniel Garnero, attuale allenatore della Libertad de Asuncion, leader del campionato di chiusura del Paraguay. Barros Schelotto ha guidato la squadra paraguaiana per 17 partite, con 4 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte. La nazionale non si qualifica ai Mondiali dall’edizione del 2010 in Sudafrica, quando raggiunse i quarti di finale, la sua migliore prestazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Baldanzi, il rebus del ruolo prima del mercato Successivo Lukaku chi? Dusan 4 gol in 4 gare: "L'anno scorso ho sofferto ogni giorno, ci sono conti in sospeso"