Pagelle Milan-Napoli: l'urlo di Simeone, De Ketelaere poco concreto

Pagelle Milan

MAIGNAN 6

Primo tempo di sostanziale inoperosità. Intuisce il rigore, può nulla su Simeone, annulla l’imbucata di Zerbin. 

CALABRIA 6.5

Marcatura feroce su Kvaratskhelia in ogni zona del campo, pagata con un giallo. Esce all’intervallo per un problema al flessore e il Milan ne risente. Dest (1′ st) 5 Perde subito Kvaratskhelia, provocando il rigore trasformato da Politano. 

KJAER 5.5

Preferito a Kalulu, mostra eccessi di irruenza che portano al giallo pressoché immediato. Kalulu (1′ st) 6 Più attento di Tomori, poco fortunato sulla traversa del 2-2 centrata dopo essersi fatto tutto il campo di corsa . 

TOMORI 5

Non concede spazi a Raspadori, paga cara la marcatura lassa su Simeone. 

THEO HERNANDEZ 7

Cambia passo dopo lo 0-1, gettando nel panico il Napoli sulla corsia destra: alla terza volata con palla in mezzo, Giroud indovina la deviazione vincente; alla quarta, Kalulu centra la traversa. 

BENNACER 6

Recupera palloni, duella con Zielinski ma, alla fine, non incide come in altre occasioni. 
TONALI 6

Fatica sulla distanza contro la fisicità di Anguissa, dopo un primo tempo di qualità.

SAELEMAEKERS 5.5

Molto attivo, ma anche molto confusionario. Contrato da Kim in area al 17′ pt. Messias (21′ st) 6 Subito pericoloso con un sinistro dal limite, Meret si allunga alla sua destra. 

DE KETELAERE 5.5

Sempre bellino da vedere e sempre ancora poco concreto. Da ricordare un servizio dal fondo non sfruttato da Giroud. Adli (37′ st) ng. 

KRUNIC 6

Non è Leao, gestisce la zona con ricerca dell’inserimento e della verticalità. Vedi la palla a Giroud in occasione della situazione Meret-traversa. Brahim Diaz (21′ st) 6 Dentro con decisione, porta scompiglio senza trovare gli sbocchi giusti. 

GIROUD 6.5

Sempre presente in area: Meret gli sbarra la strada al 13′, quindi lui manda alto di testa e poi toglie palla a Calabria (piazzato meglio sul cross di De Ketelaere) con un’acrobazia alla Ibra, non riuscita. Puntuale sul servizio di Theo Hernandez per l’illusorio 1-1. 

ALL. PIOLI 5.5

All’intervallo cambi di protezione o obbligati, per i gialli di Kjaer e il guaio fisico di Calabria. Scelta punita nel giro di 6’ dal contatto Dest-Kvaratskhelia. Prova a rimediare con gli ingressi di Messias e Brahim Diaz, non basta.

Simeone sembra il padre, che incornata! Milan ko, festa Napoli

Guarda la gallery

Simeone sembra il padre, che incornata! Milan ko, festa Napoli

Precedente Roma, l’inspiegabile che si spiega Successivo Le pagelle degli arbitri: Chiffi senza controllo, 5. Dest-Kvara, dov’era Mariani?

Lascia un commento