Pagelle Juventus: Gatti da incubo, Vlahovic c’è

Juventus 

Allegri (all.) 6 

Subito spiazzato da un Cagliari aggressivo e quasi impenetrabile, assiste immobile agli assalti isolani senza riuscire a trovare i giusti correttivi. Nella ripresa la qualità dei suoi gli permette di uscire dalla Unipol imbattuto 

Szczesny 5,5 

Condannato per due volte dal dischetto, non è assistito dai suoi colleghi di reparto ma ci mette del suo stendendo Luvumbo per il rigore del 2 a 0. 

Gatti 5 

Una gara da incubo. Prima Shomurodov lo tiene in ansia, poi Luvumbo lo fa ammattire letteralmente. 

Bremer 5,5 

Non sta bene. Per questo soffre e non riesce a chiudere. Sfortunato sul tocco di mano che permette al Cagliari di aprire le marcature. 

Danilo 5,5 

Ci mette i muscoli ma contro la velocità degli attaccanti cagliaritani non bastano. 

Weah 5,5 

Spinge a destra tanto che, per farlo arretrare, Ranieri gli piazza Luvumbo da quella parte. Nel primo tempo è l’unico che tira (centralmente) in porta. 

McKennie (23’ st) 6 

Entra per dare linfa alla manovra offensiva e in parte ci riesce mettendo in apprensione il Cagliari. 

Alcaraz 5,5 

Qualche accelerazione ma ieri sera alla Juventus sarebbe servito ben altro. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Samp e Pirlo all'esame derby Successivo Bologna, la volata Champions ha un tifoso in più. La squadra corre anche per Lewis