Pagelle Juve: tanto Cambiaso, Vlahovic non si ferma più

Allegri (all.) 7,5 
La Juve è lassù davanti a tutti con solidità, personalità, sofferenza, gol e… Vlahovic. Sedici risultati utili di fila e vittoria numero 300 in serie A. E’ festa completa. 

Szczesny 6 
Disinnesca Oudin e Sansone, tutto sotto controllo. 

Gatti 6 
Sempre propenso ad accompagnare l’azione come dimostra l’assist dopo una manciata di secondi per Vlahovic. Sicuro dietro.

Bremer 7 
E’ battaglia dura, fisica, intensa fin dal primo secondo con Krstovic e lui vince. Chiude con mestiere e con un brivido su Almqvist, poi mette il punto esclamativo con il gol del 3-0. 

Danilo 6,5 
Attento nelle chiusure di posizione contro Almqvist che sguscia. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente La moviola di Lecce-Juventus: Doveri non brilla, rebus su Almqvist Successivo Paola Ferrari e l'incubo tumore: "Ne ho un altro, mi opero e torno in tv"