Pagelle Juve-Fiorentina: Cuadrado decisivo, alti e bassi per Rugani

La botta al costato di Szczesny lo rimette in pista, timbra il cartellino con una respinta su Bonaventura e una smanacciata ad anticipare Castrovilli.

Danilo 5.5

Coinvolto nelle uscite difficoltose dalla trincea, pecca di imprecisione nel servire McKennie nello spazio. Spende un giallo perché Castrovilli lo manda in confusione.

Rugani 6

Alti e bassi alla prima stagionale da titolare: perde una volta Saponara, poi prova con fatica a togliersi la ruggine.

De Ligt 7

Piace assai nel duello a suon di muscoli con Vlahovic, marcato rigidamente per impedirgli anche una sponda a metà campo. Un solo errore non da lui: brutto il buco su cross di Callejon.

Alex Sandro 5.5

Deve stare attento agli inserimenti di Bonaventura, mentre Callejon così largo e Odriozola sono riferimenti difficili da seguire. Un tempo ed esce. Pellegrini (1′ st) 6 Un errore grave in uscita quando regala il pallone agli avversari, ma come Rugani deve tenere botta.

Juve, ironia social sulla Fiorentina: Allegri, il corto muso e Cuadrado

Guarda la gallery

Juve, ironia social sulla Fiorentina: Allegri, il corto muso e Cuadrado

Precedente Riecco San Siro, la Scala dei sogni: 57 mila voci, il suono della sfida scudetto Successivo Roma, rivoluzione Mourinho: cambio modulo e due esclusioni eccellenti

Lascia un commento